• Sport
  • lunedì 13 maggio 2019

Carolina Morace non è più l’allenatrice della squadra femminile del Milan

Carolina Morace non è più l’allenatrice della squadra femminile del Milan. Morace lo ha annunciato su Instagram, dopo appena una stagione e nonostante un contratto biennale ancora valido. La squadra femminile del Milan ha concluso il suo primo campionato di Serie A al terzo posto – a 4 punti dalla Fiorentina e 5 dalla Juventus – con due giocatrici in testa alla classifica marcatori.

View this post on Instagram

Come avrete saputo in via ufficiale oggi il Milan ed io abbiamo interrotto il mio percorso da coach della squadra femminile. Il mio primo pensiero va a tutte le ragazze del team e i miei collaboratori, che mi hanno seguito con il massimo impegno. Siamo riusciti insieme a vivere l'esordio nel campionato di Serie A e in Coppa Italia da protagonisti, nel solco del DNA del Milan. Ringrazio il Club, davvero unico, per la grande opportunità, e sono certa che la strada intrapresa lo riporterà a breve nell'eccellenza del calcio mondiale, grazie anche ai suoi straordinari tifosi. #anewmilan #milan🇮🇹 #calciofemminile #serieafemminile #calcio #soccer #footballwomen #football #milan #calciodonne

A post shared by Carolina Morace (@moracecarolina) on

(Jonathan Moscrop/CSM via ZUMA Wire)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.