• Italia
  • giovedì 9 Maggio 2019

A Roma sono state arrestate 22 persone legate ai Casamonica accusate di associazione a delinquere per spaccio di droga

Sono state arrestate 22 persone legate al clan dei Casamonica, tra cui alcuni membri della famiglia, accusate di associazione a delinquere finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti. L’associazione era strutturata come un gruppo criminale a connotazione familiare e operava principalmente nella zona di via del Quadraro e Porta Furba a Roma. Gli arresti sono stati fatti dai carabinieri della compagnia Roma Casilina a Roma, Trapani, Foggia, Voghera (in provincia di Pavia), Paola (in provincia di Cosenza), Nuoro e Tornimparte (in provincia dell’Aquila), su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia e del gip di Roma. Il giro di affari, scrive ANSA, ammontava a 100 mila euro al mese.

(ANSA/ LEGIONE CARABINIERI LAZIO)