Il ministero dei Trasporti ha autorizzato la sperimentazione di auto che si guidano da sole a Torino e a Parma

Martedì il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha autorizzato per la prima volta la sperimentazione di automobili che si guidano da sole su alcune strade pubbliche italiane, a Torino e a Parma. La direzione generale Motorizzazione ha concesso la possibilità di procedere con le sperimentazioni alla società VisLab S.r.l., controllata dall’azienda americana Ambarella, che finora è l’unica ad aver chiesto l’autorizzazione. VisLab fu fondata all’inizio degli anni Novanta come laboratorio dell’Università di Parma ed è un’azienda vera e propria dal 2009; è stata acquistata da Ambarella, che produce semiconduttori e ha sede a Santa Clara, in California, nel 2015. Il ministero ha spiegato alla Stampa che i tratti stradali su cui avverranno le sperimentazioni saranno segnalati da appositi cartelli, mentre l’assessora all’Innovazione di Torino Paola Pisano ha detto che comunque i test avverranno con una persona dietro il volante delle auto, che controllerà che tutto proceda bene.

Un test fatto con un'automobile di VisLab (VisLab)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.