• Mondo
  • venerdì 3 maggio 2019

La polizia tedesca ha sequestrato più di 120 auto sportive che si pensa venissero usate per una gara illegale

La polizia tedesca ha sequestrato più di 120 auto sportive che si pensa venissero usate per una gara illegale attraverso l’Europa. Le auto sono state sequestrate dopo che alcune persone avevano raccontato di aver visto diverse auto andare a più di 250 chilometri orari. Le auto sono state sequestrate lungo la A20, vicino a Wismar, nel nord-est della Germania. Tra le auto sequestrate ci sono delle Porsche, delle Lamborghini e delle Audi, e la maggior parte aveva una targa norvegese e degli adesivi con scritto “Eurorally”. “Eurorally” ha anche un sito, in cui si parla dell’evento: viene detto che si svolge da Oslo a Praga, è composta da quattro tappe e prevede una quota d’iscrizione di 799 euro. Il sito dice però che l’evento “non è una gara” ma una “vacanza”. In diversi tratti di autostrada tedeschi non ci sono limiti di velocità, ma è comunque illegale organizzare gare.

Sean Gallup/Getty Images

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.