• Italia
  • lunedì 22 aprile 2019

In Sicilia i collegamenti per Ustica e le isole Eolie sono stati interrotti a causa dello scirocco

In Sicilia da domenica soffia un forte vento di scirocco che ha causato vari danni nella provincia di Palermo. A causa del vento, sono stati interrotti i collegamenti in traghetto per l’isola di Ustica, da Milazzo (provincia di Messina) per l’arcipelago delle Eolie, così come quelli con le isole minori. Il vento ha raggiunto i 60 chilometri l’ora e il mare è molto mosso, fino a forza sette.

Sempre a causa del vento, la circolazione ferroviaria ha avuto qualche problema: la linea Agrigento – Fiumetorto è interrotta per un guasto alla linea di alimentazione elettrica tra Cerda e Fiumetorto e un treno regionale, il 3803 diretto a Palermo da Siracusa, è fermo in quel tratto di linea. Anche la linea veloce Palermo – Messina è interrotta. Qui si possono leggere gli aggiornamenti sulla situazione dei treni.

A Palermo i vigili del fuoco sono intervenuti in decine di casi per mettere in sicurezza tettoie e strutture simili che rischiavano di essere portate via dal vento; varie automobili sono state danneggiate per essere state colpite da calcinacci e alberi sradicati. Inoltre in provincia di Palermo si sono sviluppati vari roghi a causa del vento.

Le previsioni meteo per domani, martedì 23 aprile

Il vento in Sicilia nella giornata del 22 aprile 2019 (Servizio meteorologico dell'Aeronautica Militare)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.