Le prime pagine di oggi

Il carabiniere ucciso in provincia di Foggia, la Libia e i guai del PD in Umbria si spartiscono le scelte dei giornali

La notizia del carabiniere ucciso a un posto di blocco in provincia di Foggia oggi si trova in grande evidenza su molti quotidiani, e alcuni ne parlano nel titolo principale; altri invece continuano a dare visibilità ai combattimenti in Libia e a quello che possono implicare per l’Italia e l’Europa soprattutto in termini di sicurezza pubblica e gestione dell’immigrazione. Infine, la storia degli arresti attorno al PD e alla sanità in Umbria – che era emersa nel tardo pomeriggio di venerdì e che non tutti i quotidiani sabato trattavano con visibilità e completezza – oggi viene citata praticamente dappertutto.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.