• Italia
  • giovedì 11 aprile 2019

È morto Angelo Aquaro, vicedirettore di Repubblica

È morto a 53 anni il giornalista Angelo Aquaro, vicedirettore di Repubblica. La notizia è stata data dallo stesso quotidiano, che ha ricordato Aquaro con un articolo che ripercorre la sua carriera professionale, iniziata alla Gazzetta di Parma e poi proseguita a Sette, settimanale del Corriere della Sera. A Repubblica Aquaro aveva svolto incarichi diversi: aveva diretto Venerdì a fianco di Laura Gnocchi, era stato caporedattore e corrispondente negli Stati Uniti e in Cina e si occupava di Robinson, l’inserto culturale della domenica. Aquaro era nato a Martina Franca, in Puglia.

Angelo Aquaro

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.