• Mondo
  • giovedì 11 Aprile 2019

Le elezioni in Australia saranno il 18 maggio

Il primo ministro australiano Scott Morrison ha annunciato giovedì mattina che le elezioni generali in Australia saranno il 18 maggio. Il principale rivale di Morrison, che è segretario del partito Liberale di centrodestra e primo ministro dallo scorso agosto, sarà il leader del partito Laburista australiano Bill Shorten, che alle ultime elezioni del 2016 aveva perso contro l’allora candidato Liberale Malcolm Turnbull. Gli ultimi sondaggi dicono che i Laburisti sono in vantaggio con il 52 per cento delle preferenze contro il 48 per cento della coalizione dei Liberali, il cui svantaggio si è però ridotto negli ultimi mesi.

Scott Morrison (MARK GRAHAM/AFP/Getty Images)