Fiat Chrysler pagherà 110 milioni di dollari per chiudere una causa intentata dai suoi azionisti