• Mondo
  • venerdì 5 Aprile 2019

In Corea del Sud è stata dichiarata l’emergenza nazionale a causa di alcuni grandi incendi

In Corea del Sud è stata dichiarata l’emergenza nazionale a causa di alcuni grandi incendi. L’incendio principale, probabilmente originato dalla scintilla di un trasformatore, è divampato nella provincia di Gangwon, nel nord-est del paese. Almeno 4mila persone hanno dovuto lasciare le loro abitazioni e centinaia di edifici sono stati distrutti. Per aiutare i vigili del fuoco a spegnere gli incendi e gestire la situazione sono all’opera più di 15mila soldati. Choi Moon-soon, governatore della provincia di Gangwon, ha detto che l’incendio principale è al momento sotto controllo.

Lee Jong-geun/Yonhap via AP