• Mondo
  • lunedì 1 aprile 2019

Lo stato di New York vieterà l’uso di sacchetti di plastica a partire dal 2020

Lo stato di New York vieterà l’uso di sacchetti di plastica usa e getta a partire dal marzo 2020. Il divieto è una delle norme contenute nella legge finanziaria approvata domenica dopo un accordo tra il governatore dello stato di New York Andrew Cuomo, un Democratico, e i leader del parlamento statale, controllato con un’ampia maggioranza dal Partito Democratico. Il divieto prevede alcune eccezioni, per esempio quella per le buste di plastica usate per confezionare i giornali e per quelle usate per i cibi da asporto. Lo stato di New York sarà il terzo degli Stati Uniti a vietare i sacchetti di plastica, dopo la California e le Hawaii.

(Drew Angerer/Getty Images)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.