• Sport
  • giovedì 28 Marzo 2019

Ole Gunnar Solskjaer allenerà il Manchester United per i prossimi tre anni

Il Manchester United ha prolungato di tre anni il contratto del suo allenatore, il novergese Ole Gunnar Solskjaer, assunto a dicembre come “traghettatore” per il resto della stagione dopo l’esonero di José Mourinho. Solskjaer è stato confermato dopo l’impatto sorprendente avuto nella stagione della squadra. Nelle diciannove partite disputate dal suo arrivo, lo United ha infatti ottenuto quattordici vittorie. Grazie all’alto rendimento mantenuto negli ultimi tre mesi si è riavvicinato alle prime quattro posizioni della classifica e si è qualificato ai quarti di finale di Champions League eliminando in rimonta il Paris Saint-Germain agli ottavi.

«Gli ultimi mesi – ha detto Solskaer – sono stati un’esperienza fantastica e voglio ringraziare i giocatori e lo staff tecnico per il lavoro che hanno fatto. Questo è il lavoro che ho sempre sognato e sono molto eccitato per avere la possibilità di guidare la squadra ancora a lungo, sperando di ottenere il successo che i nostri meravigliosi tifosi si meritano».

(Stu Forster/Getty Images)