• Sport
  • sabato 23 marzo 2019

Julian Alaphilippe ha vinto la 110ª edizione della Milano-Sanremo

Il ciclista francese Julian Alaphilippe ha vinto la centodecima edizione della Milano-Sanremo, la prima grande classica stagionale del ciclismo internazionale. Dopo 291 chilometri e quasi sette ore di gara, Alaphilippe ha battuto in volata il belga Oliver Naesen e il polacco Michal Kwiatkowski, rispettivamente secondo e terzo classificato. Peter Sagan, tra i grandi favoriti alla partenza, ha concluso la corsa al quarto posto. Il migliore fra gli italiani è stato invece Vincenzo Nibali, ottavo classificato. Per Alaphilippe, che corre con la squadra belga della Deceuninck-Quick-Step, è la prima vittoria in carriera alla Milano-Sanremo e anche il primo successo in una “classica monumento”. Pochi giorni fa aveva vinto in volata anche la penultima tappa della Tirreno-Adriatico.

(Marco BERTORELLO / AFP)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.