Amazon chiuderà 87 negozi fisici in cui vende i suoi prodotti

Amazon ha detto che entro la fine di aprile chiuderà gli 87 “pop-up store” (negozi “temporanei”) che ha negli Stati Uniti: sono piccoli negozi fisici in cui vende alcuni dei propri prodotti, come gli assistenti per la casa Echo. Non smetterà però di aprire e gestire negozi fisici: un portavoce dell’azienda ha detto che saranno aperte più librerie (ne possiede alcune dal 2015) e più “4-star store”, i negozi in cui Amazon vendo solo prodotti che sul suo sito hanno almeno 4 stelle secondo i recensori. I prodotti come i dispositivi Echo continueranno comunque a essere venduti in alcuni punti vendita fisici di Amazon: nei supermercati della catena Whole Foods, acquisita da Amazon nel 2017, e nei negozi senza casse Amazon Go, che esistono dall’anno scorso.

David Ryder/Getty Images
TAG: