Apple licenzierà 190 dipendenti che lavoravano al progetto delle auto a guida autonoma

Apple licenzierà 190 dipendenti che lavoravano al progetto che si occupava della realizzazione di un’auto a guida autonoma, conosciuto col nome di “progetto Titan”. La notizia è stata annunciata in una lettera inviata al Dipartimento per lo sviluppo dell’occupazione della California ed è stata confermata da Tom Neumayr, portavoce di Apple. I licenziamenti riguarderanno i lavoratori delle strutture di Santa Clara e Sunnyvale e saranno effettivi a partire dal 16 aprile.

Apple sta lavorando al progetto Titan da diversi anni, ma di recente aveva gradualmente deciso di ridimensionarlo, rinunciando a costruire un’intera automobile che si guida da sola e preferendo concentrarsi sui software in grado di guidarle. Negli ultimi tempi il calo dei ricavi, il primo in dieci anni da quando è stato introdotto l’iPhone, ha inoltre costretto Apple a rivedere le sue priorità, spostando l’ex capo di Titan su altri progetti, tra cui un nuovo servizio di streaming di film e serie tv che verrà presentato ad aprile.

(Justin Sullivan/Getty Images)