• Italia
  • mercoledì 20 Febbraio 2019

Mediaset ha vinto una causa contro Facebook per violazione del copyright e diffamazione

Mediaset ha comunicato di aver vinto una causa nei confronti di Facebook per violazione del copyright. Nella nota pubblicata dall’azienda si legge che il Tribunale di Roma ha condannato Facebook «per violazione del diritto d’autore e per diffamazione, illeciti commessi ospitando link non autorizzati sulle pagine della propria piattaforma». I fatti si riferiscono al 2012, quando utenti anonimi aprirono sul social network una pagina dedicata al cartone animato “Kilari”, trasmesso da Italia 1. La pagina, secondo Mediaset, avrebbe pubblicato link a contenuti caricati illecitamente su YouTube, e protetti dal diritto d’autore, oltre che commenti denigratori nei confronti dell’interprete della sigla del cartone. Mediaset sottolinea come questa sentenza sia la prima in Italia a riconoscere la responsabilità di un social network «per una violazione avvenuta anche solo attraverso il cosiddetto “linking”, ovvero la pubblicazione di link a pagine esterne alla propria piattaforma».

(AP Photo/Antonio Calanni)