• Mondo
  • domenica 17 febbraio 2019

Ieri 200mila persone hanno manifestato a Barcellona contro il processo ai leader indipendentisti della Catalogna

Circa 200mila persone hanno manifestato sabato per le strade di Barcellona, in Spagna, per protestare contro il processo nei confronti dei leader indipendentisti della Catalogna. I partecipanti alla manifestazione hanno mostrato bandiere catalane e diversi cartelli con slogan a favore dell’indipendenza. Dodici persone dovranno essere giudicate dalla Corte Suprema di Madrid per gli eventi dopo il referendum per l’indipendenza della Catalogna nell’autunno del 2017, seguito dalla tentata secessione dalla Spagna. Il referendum era poi stato dichiarato illegale dal governo centrale spagnolo. Il processo agli indipendentisti catalani è iniziato il 12 febbraio e coinvolge sia leader politici sia membri della cosiddetta società civile.

Inizia il processo agli indipendentisti catalani

Barcellona, Spagna (AP Photo/Emilio Morenatti)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.