• Sport
  • lunedì 11 febbraio 2019

È morta a 51 anni la maratoneta e mezzofondista Maura Viceconte

Il 10 febbraio è morta a Chiusa di San Michele, in provincia di Torino, l’ex maratoneta e mezzofondista Maura Viceconte: aveva 51 anni e secondo i carabinieri si sarebbe uccisa. Nel corso della sua carriera aveva ottenuto diversi importanti risultati, tra cui la medaglia di bronzo nella maratona ai Campionati europei di atletica del 1998 e il dodicesimo posto alle Olimpiadi di Sydney del 2000. È suo inoltre il primato italiano nei 10.000 metri piani. Negli ultimi anni aveva avuto un tumore al seno e lo scorso anno sulla sua carriera era stato realizzato un docufilm dal titolo La vita è una maratona – La corsa il mio modo di vivere.

(NEVIO MAZZOCCO-ANSA-CD)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.