• Mondo
  • lunedì 28 Gennaio 2019

La tromba d’aria a L’Avana, Cuba

Ha causato almeno 3 morti e 172 feriti, oltre che molti danni

Nella notte di lunedì una tromba d’aria ha causato almeno 3 morti e 172 feriti nella capitale di Cuba, L’Avana. Il presidente cubano Miguel Díaz-Canel ha visitato i luoghi colpiti dalla tromba d’aria e ha scritto su Twitter che ci sono stati numerosi danni: sono stati divelti pali della luce e alberi, alcune auto sono state rovesciate e parte della città è rimasta senza corrente elettrica. La tempesta che ha originato la tromba d’aria si è formata nel Golfo del Messico e poi si è spostata verso la parte occidentale di Cuba, con venti che hanno raggiunto i 100 chilometri orari. Díaz-Canel ha aggiunto che ci sono squadre al lavoro per ripristinare la rete elettrica.

(ADALBERTO ROQUE/AFP/Getty Images)