• Sport
  • venerdì 25 gennaio 2019

Marcello Lippi non è più l’allenatore della nazionale cinese

Marcello Lippi ha lasciato l’incarico di allenatore della nazionale maschile cinese di calcio. La decisione è stata annunciata dallo stesso Lippi dopo la sconfitta per 3-0 subita contro l’Iran nei quarti di finale della Coppa d’Asia negli Emirati Arabi Uniti. Lippi, campione del mondo con l’Italia nel 2006, era stato scelto dalla federazione cinese nell’ottobre del 2016 con l’obiettivo di provare a qualificarsi ai Mondiali di Russia 2018, cosa che non gli riuscì. In precedenza era stato prima allenatore e poi direttore tecnico del Guangzhou Evergrande, sempre in Cina.

(Imaginechina via AP Images)