Fabian Ruiz, centrocampista del Napoli (Getty Images)
  • Sport
  • mercoledì 23 Gennaio 2019

I migliori affari nel calcio europeo

Quali giocatori hanno aumentato di più il loro valore rispetto al prezzo pagato per l'acquisto in estate? Fra i primi cinque, due sono in Serie A

Fabian Ruiz, centrocampista del Napoli (Getty Images)

Il CIES, un centro studi svizzero specializzato in analisi calcistiche, ha pubblicato un rapporto nel quale ha messo insieme i migliori affari fatti nella stagione in corso dalle squadre dei principali campionati europei. In sintesi: chi ha comprato giocatori il cui valore è poi aumentato di più. Il valore dei calciatori è calcolato tramite un complesso algoritmo sviluppato dai ricercatori del CIES che tiene conto di decine di fattori tecnici, anagrafici e contrattuali, spiegati meglio qui. I risultati del rapporto sono stati divisi in due liste: una contiene i giocatori che in estate hanno cambiato squadra a parametro zero, cioè senza costi per la squadra di destinazione, mentre nell’altra ci sono i giocatori comprati tramite offerte ai loro club di provenienza. Unendo le due liste, per il CIES i due giocatori che hanno aumentato di più il loro valore negli ultimi sei mesi sono il centrocampista spagnolo Rodrigo Hernandez, comprato in estate dall’Atletico Madrid per circa 20 milioni di euro, e il centrocampista tedesco Emre Can, ingaggiato a parametro zero dalla Juventus dopo aver giocato quattro anni nel Liverpool.

Nella gallery fotografica qui sotto ci sono i primi quindici calciatori delle due liste congiunte, dove sono presenti cinque calciatori di Serie A, mentre qui trovate il rapporto completo.