• Italia
  • martedì 25 dicembre 2018

È morta la fumettista Grazia Nidasio, aveva 87 anni

Era l'autrice dei fumetti di "Valentina Mela Verde" e di "Stefi", oltre che l'illustratrice di tantissimi romanzi per ragazzi

Nella notte tra il 24 e il 25 dicembre è morta nella sua casa di Certosa di Pavia la fumettista e illustratrice Grazia Nidasio, autrice tra le altre cose dei fumetti di Valentina Mela Verde e di Stefi. Nidasio aveva 87 anni.

La sua carriera di disegnatrice era cominciata negli anni Sessanta al Corriere dei Piccoli, la prima rivista settimanale di fumetti italiana. Dal 1968 al 1976, prima sul Corriere dei Piccoli e poi sul Corriere dei Ragazzi, pubblicò le storie di Valentina Mela Verde di cui quelle di Stefi furono uno spin-off, pubblicato sul Corriere dei Piccoli dal 1976 al 1992. Nidasio sceneggiò molti cartoni animati e sigle per Rai e Mediaset e illustrò moltissimi romanzi per ragazzi, tra cui quelli di Astrid Lindgren per Salani. Nel 1987 vinse il premio Andersen, il più importante riconoscimento italiano nel campo della letteratura per ragazzi, come migliore autrice; nel 2001 le fu assegnato anche una menzione speciale alla carriera dagli organizzatori del premio.

Un'illustrazione di "Valentina Mela Verde" di Grazia Nidasio

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.