• Sport
  • sabato 15 dicembre 2018

Lo sciatore svizzero Marc Gisin è stato ricoverato dopo una brutta caduta nella prova di Coppa del Mondo in Val Gardena

Marc Gisin, sciatore svizzero di trent’anni, è stato ricoverato all’Ospedale di Bolzano per una brutta caduta nella prova di discesa libera della Coppa del Mondo maschile, disputata sabato in Val Gardena. Gisin è scivolato in concomitanza delle gobbe della pista mentre viaggiava a oltre cento chilometri orari senza riuscire a fermarsi prima del salto. Dopo una caduta di alcuni metri, è atterrato violentemente di schiena perdendo i sensi. Nella caduta si sarebbe fratturato il bacino e quattro costole. La prova è stata interrotta per mezzora e Gisin è stato trasportato in elicottero a Bolzano, dove si è ripreso, e successivamente a Lucerna, in Svizzera. La prova in Val Gardena si è conclusa con la vittoria del norvegese Aleksander Aamodt Kilde.

(ALBERTO PIZZOLI/AFP/Getty Images)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.