• Sport
  • mercoledì 12 dicembre 2018

Nel 2019 la società Sky smetterà di sponsorizzare la squadra di ciclismo ora nota come Team Sky

Sky, la società nota per le sue televisioni satellitari, ha annunciato che il 2019 sarà il suo ultimo anno come sponsor della squadra di ciclismo attualmente nota come Team Sky, quella di Chris Froome e Geraint Thomas. Nel ciclismo tutte le squadre funzionano grazie a uno sponsor principale, che di anno in anno decide se proseguire la sponsorizzazione. La squadra dovrà quindi trovare un nuovo sponsor che si faccia carico delle spese (che per il Team Sky sono oggi più alte rispetto a quelle di qualsiasi altra squadra ciclistica).

Sky iniziò a occuparsi di ciclismo professionistico nel 2008, attraverso una stretta collaborazione con la federazione ciclistica britannica e con la dichiarata ambizione di diventare la prima squadra a vincere il Tour de France, la corsa più importante, con un ciclista britannico: ci riuscì nel 2012 con Bradley Wiggins. Nei suoi dieci anni di attività il Team Sky – all’inizio noto come Sky Professional Cycling Team – ha vinto più di 300 corse, compresi otto Grandi Giri e sei degli ultimi sette Tour de France. Della storia della Sky e del Team Sky, parlammo qui:

Perché i ciclisti britannici sono così forti

(Marco BERTORELLO / AFP)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.