L’AGCOM ha multato Tim di 1,5 milioni di euro e Wind Tre di 870mila euro, per questioni legate alle bollette ogni 28 giorni

L’AGCOM, l’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, ha multato Tim e Wind Tre per alcune questioni che riguardano il passaggio dalle bollette a 28 giorni (da qualche tempo vietate, dopo che molti le avevano adottate) a quelle mensili. Si tratta di sanzioni diverse ma, sommandole, Tim dovrà pagare circa un milione e mezzo di euro e Wind Tre dovrà pagare 870mila euro.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.