• Italia
  • domenica 18 novembre 2018

C’è stato un terremoto di magnitudo 4.2 a Santarcangelo di Romagna

Alle 13.48 di oggi c’è stato un terremoto a 4 chilometri da Santarcangelo di Romagna e a 6 chilometri da Rimini. Secondo una stima provvisoria dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) la magnitudo della scossa era compresa tra 4.1 e 4.6: l’ultimo aggiornamento dice 4.2. L’ipocentro è a 43 chilometri di profondità. Il terremoto è stato sentito lungo tutta la costa romagnola. La sindaca di Santarcangelo Alice Parma ha detto a Rimini Today che per il momento non sono stati segnalati danni; la cittadina ha circa 22mila abitanti. Anche il sindaco di Rimini Andrea Gnassi ha detto che non ci sono danni da segnalare. Dalle 15.30 Trenitalia ha sospeso la circolazione ferroviaria tra Rimini e Cesenatico (linea Rimini – Ravenna) e tra Cesena e Riccione (linea Bologna – Ancona), per permettere ai suoi tecnici di controllare che non ci siano stati danni.

La posizione dell'epicentro del terremoto di Santarcangelo di Romagna del 18 novembre 2018 (INGV)