• Italia
  • lunedì 12 Novembre 2018

24 persone, tra cui l’ex deputato Giuseppe Galati, sono state arrestate in un’operazione contro la ‘ndrangheta in Calabria

La Guardia di Finanza ha arrestato 24 persone a Catanzaro e a Lamezia Terme, nell’ambito di un’operazione contro la ‘ndrangheta, denominata “Quinta bolgia”. Tra gli arrestati – 12 in carcere e altri 12 ai domiciliari – c’è anche l’ex deputato Giuseppe Galati, mentre gli altri 23 sono membri di una cosca mafiosa e amministratori pubblici locali. Galati era stato eletto inizialmente nel 2013 con l’UdC, per poi passare a Forza Italia e ad Ala: alle ultime elezioni si era candidato con Noi per l’Italia, senza risultare eletto. La Guardia di Finanza ha anche disposto il sequestro di beni per un valore di 10 milioni di euro.

(ANSA)