Stato dell'Unione
  • Mondo
  • sabato 10 Novembre 2018

Ruth Bader Ginsburg, la più anziana giudice della Corte Suprema, sta meglio ed è stata dimessa dall’ospedale

Stato dell'Unione

Ruth Bader Ginsburg, giudice della Corte Suprema degli Stati Uniti, è stata dimessa dall’ospedale in cui era stata ricoverata giovedì 8 novembre, in seguito a una caduta nel suo ufficio che le aveva provocato l’incrinatura di tre costole. Ginsburg è tornata al lavoro e secondo i familiari sta bene ed è di buon umore. Ginsburg ha 85 anni ed è la giudice più anziana della Corte, che è composta da nove giudici supremi ed è il più importante organo giuridico degli Stati Uniti. È considerata la più progressista del gruppo e, negli ultimi mesi, si è parlato molto della sua importanza dopo che il presidente, Donald Trump, ha avuto modo di nominare due giudici molto conservatori.

Il giudice della Corte Suprema Ruth Bader Ginsburg abbraccia Barack Obama al suo arrivo al Campidoglio. (AP Photo/J. Scott Applewhite)