Il servizio per vedere film e serie in streaming di Disney si chiamerà Disney+ e aprirà nel 2019

Disney ha annunciato che entro la fine del prossimo anno aprirà negli Stati Uniti Disney+, il suo servizio per vedere film e serie tv in streaming destinato a fare concorrenza a Netflix e agli altri distributori (e produttori) di contenuti video online. Le intenzioni di entrare in questo settore erano già state annunciate da Disney un paio di anni fa, quando la società aveva annunciato di volere rimuovere tutti i propri contenuti da Netflix entro il 2019, in vista della creazione di una propria offerta streaming. Il catalogo comprenderà i film più famosi di Disney realizzati in passato e le ultime novità, compresi i film Marvel e quelli della saga di Star Wars. Saranno compresi anche diversi film Pixar e numerose serie animate, classiche e rivisitate. Per ora la società non ha fornito dettagli e scadenze sulla diffusione del servizio al di fuori degli Stati Uniti.

Disneyland a Shanghai, 15 giugno 2016 (Imaginechina via AP Images)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.