• Mondo
  • giovedì 1 novembre 2018

È stata trovata la scatola nera dell’aereo caduto a Giacarta

È stata trovata la scatola nera dell’aereo della Lion Air precipitato in mare lunedì al largo di Giacarta, in Indonesia, con 189 persone a bordo. L’aereo, un Boeing 737 in funzione da poco più di due mesi, è precipitato a 13 minuti dal decollo dopo che il pilota aveva chiesto il permesso di rientrare all’aeroporto di Giacarta. Non sono stati trovati superstiti e non ci sono indicazioni su cosa possa essere successo all’aereo. Il ritrovamento della scatola nera, che contiene tutte le informazioni di volo, dovrebbe fare un po’ di chiarezza. È stata trovata e recuperata dai sommozzatori di una nave di ricerca e salvataggio.

Resti trovati in mare nel punto dello schianto e che si ritiene appartengano ai passeggeri dell’aereo precipitato, Giacarta, 29 ottobre (AP Photo/Tatan Syuflana)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.