Glovo ha comprato Foodora Italia

La piattaforma di Foodora per il momento resterà attiva, ma poi sarà inglobata

La società di consegne a domicilio Glovo ha comprato la sezione italiana di Foodora, altra importante società del settore. La piattaforma Foodora per il momento resterà attiva, ma poi sarà inglobata da Glovo. Non sono note per ora le cifre dell’accordo.

Foodora è una società tedesca controllata da Delivery Hero, quotata in borsa, che opera in Italia dal 2015: ad agosto aveva annunciato che avrebbe messo in vendita la sua sezione italiana per via della troppa concorrenza. Il co-fondatore della società, Emanuel Pallua, aveva detto: «La strategia di Delivery Hero è quella di operare in modo economicamente efficiente, con focus su crescita e posizione di leadership in tutti i mercati in cui opera. In Italia questo obiettivo è ora difficile da raggiungere con investimenti ragionevoli». Glovo invece è una società spagnola e oggi il suo servizio – che non consegna a domicilio soltanto cibo pronto, ma anche la spesa, farmaci e merci di ogni genere – copre 12 città in Italia.

(SEBASTIAN GOLLNOW/DPA)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.