• Mondo
  • martedì 23 ottobre 2018

Nguyen Phu Trong è stato eletto presidente del Vietnam

L’Assemblea nazionale del Vietnam ha eletto presidente del paese Nguyen Phu Trong, attuale Segretario generale del partito comunista vietnamita. Trong ha 74 anni e prende il posto di Tran Dai Quang, che era morto lo scorso 21 settembre a 61 anni per una grave malattia; Quang era stato eletto il 2 aprile del 2016. Non accadeva dai tempi del presidente Ho Chi Minh che il ruolo di presidente e di Segretario generale fossero ricoperti dalla stessa persona. Trong fu eletto nel Politburo, cioè l’organismo dirigente del partito, nel 1997, e Segretario generale nel 2011 e poi di nuovo nel 2016. Secondo gli esperti la linea di governo resterà la stessa, senza grossi cambiamenti a livello politico o economico.

Nguyen Phu Trong giura come nuovo presidente del Vietnam, Hanoi, 23 ottobre 2018 (Nguyen Phuong Hoa/ Vietnam News Agency via AP)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.