Conte dice che il piano di riforme del governo è «il più importante mai adottato in Italia»

Secondo il presidente del Consiglio è «una prospettiva ambiziosa, e anche forse modesta: ma è la realtà»

(ANSA/ANGELO CARCONI)

Durante la conferenza stampa al termine del Consiglio dei Ministri di sabato, il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha parlato di come sta spiegando agli altri leader europei il decreto fiscale e le intenzioni del governo per il futuro. Ha assicurato che nelle prossime settimane incontrerà il presidente della Commissione Europea Jean-Claude Juncker, spiegando:

Quando io ho fatto degli incontri bilaterali anche con i leader europei, ho delineato una prospettiva ambiziosa, e anche forse modesta: ma è la realtà. Stiamo varando il piano di riforme strutturali più importante che sia mai stato adottato in Italia. Siamo già partiti, dall’anticorruzione in poi, semplificazione fiscale e via discorrendo, noi riformeremo tutto: codice civile, codice degli appalti, semplificazione burocratica e via discorrendo.