Weekly Beasts

A Parigi sono arrivati gli animali velenosi, in Germania le vacche stanno tornando nelle stalle per l'inverno mentre sul Meno i cigni fanno un po' quello che vogliono

Un cucciolo di kiwi viene pesato al parco ornitologico Avifaun a Alphen aan den Rijn, nei Paesi Bassi (ROBIN VAN LONKHUIJSEN/AFP/Getty Images)

Questa settimana a Parigi è iniziata la mostra temporanea Poison, che come potete immaginare ha portato a Palais de la Decouverte un sacco di rettili e anfibi più o meno velenosi. Intanto in Germania, come probabilmente in tutto il resto d’Europa, è terminata la stagione del pascolo e quindi le mucche stanno tornando piano piano nelle loro stalle, in vista dell’inverno. Un po’ più a nord, per la precisione al parco ornitologico Vogelpark Avifauna, nei Paesi Bassi, si pesano i cuccioli di kiwi. Tornando in Germania, ma a Francoforte sul Meno, questa settimana si sono visti dei cigni particolarmente fotogenici. I formichieri di Amneville, invece, sono strani come lo sono sempre tutti i formichieri.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.