• Italia
  • sabato 13 Ottobre 2018

Nella notte è esplosa una bomba carta davanti alla sede della Lega ad Ala, in Trentino

Nella notte tra venerdì e sabato una bomba carta è esplosa davanti all’ingresso della sede locale della Lega ad Ala, in Trentino-Alto Adige. L’esplosione ha danneggiato le vetrine del locale, che in quel momento era vuoto, e non ha causato nessun ferito. Secondo i giornali locali la polizia ha già fermato alcuni sospettati.

Proprio oggi il segretario della Lega, e ministro dell’Interno, Matteo Salvini è atteso in Trentino-Alto Adige per una serie di eventi organizzati per la campagna elettorale in vista delle elezioni del 21 ottobre per il rinnovo dei consigli delle province autonome di Trento e Bolzano. Il voto sarà la prima vera prova elettorale per le forze politiche che sostengono il nuovo governo, Movimento 5 Stelle e Lega Nord.

(TGR Trento)