Laura Castelli del M5S dice che il PD ha fatto anche cose buone

«Non avevo idea si fosse fatto tanto, non è stato abbastanza pubblicizzato» ha detto secondo la Stampa parlando di bilancio ed Europa

Secondo un articolo pubblicato sulla Stampa di oggi, la viceministra dell’Economia Laura Castelli, tra i principali esponenti del Movimento 5 Stelle, si è informalmente complimentata con il Partito Democratico per il lavoro fatto nella precedente legislatura per quanto riguarda la finanza locale e le regole europee in materia di bilancio. Castelli, dice la Stampa, ha parlato in commissione Bilancio della Camera davanti a deputati del PD e del M5S che vengono descritti come «increduli».

«Non avevo idea si fosse fatto tanto, non è stato abbastanza pubblicizzato»

Castelli, scrive sempre la Stampa, avrebbe aggiunto davanti alla commissione che gli sforzi del PD per cambiare le regole europee per quanto riguarda i conti pubblici erano «sulla strada giusta». Il M5S in questi giorni sta avendo a che fare con l’opposizione della Commissione Europea al DEF, il documento da poco pubblicato che contiene le intenzioni di spesa e le previsioni di crescita e di indebitamento del governo.