• Media
  • venerdì 28 Settembre 2018

Da ottobre il Manifesto non uscirà più in Sicilia e Sardegna

Il quotidiano il Manifesto da ottobre non uscirà più in Sicilia e in Sardegna, dove aveva ripreso a essere disponibile in edicola soltanto a giugno. Le vendite delle copie evidentemente non sono state sufficienti a sostenere le spese di stampa e distribuzione del quotidiano, ma dalla redazione del Manifesto dicono:

La strada delle vendite dei giornali di carta, lo sappiamo ormai da anni, è tutta in salita.

Chi come noi non ha finanziatori a coprirgli le spalle è obbligato a fare affidamento solo su vendite e pubblicità, perché il fondo per il pluralismo dell’informazione copre solo una parte dei costi vivi di produzione.

Non a caso, nelle edicole del sud ci sono anche alcuni giornali nazionali che vendono assai meno del manifesto ma che, evidentemente, hanno qualcuno che li finanzia in perdita.

Naturalmente ne è valsa la pena. Per noi e per lettrici e lettori che amano la carta e non solo lo schermo quando si tratta di leggere il loro giornale.

Purtroppo il piacere reciproco di incontrarci tutti i giorni in edicola nelle isole è durato pochi mesi.