• Sport
  • domenica 16 settembre 2018

Simon Yates ha vinto la 73ª edizione della Vuelta di Spagna

Il ciclista inglese Simon Yates ha vinto ufficialmente la 73ª edizione della Vuelta di Spagna, uno dei tre grandi giri del ciclismo internazionale, concludendo al primo posto la classifica generale dopo ventuno tappe. Yates ha 26 anni, corre per la Mitchelton-Scott, una squadra australiana, e in questa Vuelta è andato sempre molto forte, attaccando spesso e mostrandosi superiore a tutti in salita. Per Yates è la prima vittoria in carriera in un grande giro. È diventato inoltre il terzo britannico a vincerne uno quest’anno dopo Chris Froome al Giro d’Italia e Geraint Thomas al Tour de France.

La ventunesima tappa, la cosiddetta passerella finale, corsa oggi da Alcorcon a Madrid, è stata vinta in volata dall’italiano Elia Viviani, che al traguardo ha preceduto il campione del mondo Peter Sagan e l’italiano Giacomo Nizzolo. Nella classifica generale, dietro a Yates si sono piazzati lo spagnolo Enric Mas e il colombiano Miguel Angel Lopez. La classifica a punti della Vuelta è stata vinta invece dallo spagnolo Alejandro Valverde; quella degli scalatori dal belga Thomas De Gendt.

(ANDER GILLENEA/AFP/Getty Images)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.