• Cultura
  • martedì 4 settembre 2018

Una delle indagini della polizia di Los Angeles su Kevin Spacey è stata archiviata

Perché riguarda un'accusa di stupro avvenuta nel 1992 per cui quindi vale la prescrizione per le leggi della California

La polizia di Los Angeles ha archiviato un’indagine per stupro avviata nello scorso aprile contro Kevin Spacey perché l’accusa fatta nei confronti dell’attore riguarda fatti avvenuti nel 1992, troppo tempo fa. Spacey ha ricevuto molte accuse di molestie da diversi uomini negli ultimi dieci mesi – la prima è stata quella dell’attore Anthony Rapp per fatti risalenti al 1986 – e a Londra c’è un’indagine in merito a sei di queste. La polizia di Los Angeles ha un’altra indagine attualmente in corso su Spacey dopo aver ricevuto una denuncia il 21 agosto: non si sa con precisione di che tipo di accusa si tratti, se non che riguarda anche in questo caso delle molestie sessuali.

(Matthias Balk/picture-alliance/dpa/AP Images)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.