(FILIPPO MONTEFORTE/AFP/Getty Images)

Le foto di venerdì a Venezia

Lady Gaga, Bradley Cooper, i fratelli Coen e di nuovo Lady Gaga, tra i più fotografati durante la terza giornata del festival del cinema

(FILIPPO MONTEFORTE/AFP/Getty Images)

Oggi a Venezia è stato il giorno di Lady Gaga, protagonista insieme a Bradley Cooper (che ne è anche regista) del film A star is born. È un film fuori concorso. I film in concorso mostrati oggi sono: The Ballad of Buster Scruggs, dei fratelli Coen; il film francese Doubles Vies, di Olivier Assayas e il western Peterloo. Ma è stato anche il giorno delle prime proiezioni di Il ragazzo più felice del mondo di Gipi, che è nella sezione “Sconfini”.

The Ballad of Buster Scruggs è un film antologico in sei parti, che all’inizio avrebbe dovuto infatti essere una serie tv. Ogni film è una diversa storia sulla frontiera americana e quindi sì, è un western.

Doubles Vies è diretto da Assayas, il regista di Sils Maria e Personal Shopper, ma questa volta nel cast non c’è Kirsten Stewart. Parla di un editore di Parigi che ha molti dubbi riguardo a un romanzo autobiografico di uno degli autori con cui collabora da tempo. La moglie dell’editore ha però un’idea diversa. I protagonisti sono Guillaume Canet e Juliette Binoche.

Peterloo è diretto dal britannico  Mike Leigh e parla del Massacro di Peterloo che avvenne nel 1819, quando  quando la cavalleria britannica represse con la forza una folla di 60mila persone che chiedeva pacificamente delle riforme.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.