• Mondo
  • lunedì 13 Agosto 2018

Nel terremoto in Indonesia del 5 agosto sono morte 436 persone

L’agenzia che sta coordinando i soccorsi dopo il terremoto del 5 agosto sull’isola di Lombok, in Indonesia, ha detto che in tutto il terremoto ha ucciso 436 persone e causato danni di diverse centinaia di milioni di dollari. Le ultime stime, diffuse settimana scorsa, parlavano di almeno 347 morti. Il bilancio dei morti potrebbe però salire ulteriormente, man mano che i soccorsi raggiungono le parti più isolate e devastate di Lombok, nel nord dell’isola.

Pemenang, Lombok, 8 agosto 2018 (Ulet Ifansasti/Getty Images)