• Italia
  • mercoledì 8 Agosto 2018

11 persone accusate di fare parte di due organizzazioni che truffavano le assicurazioni sono state fermate a Palermo

11 persone accusate di fare parte di due organizzazioni che truffavano le assicurazioni sono state fermate a Palermo. Secondo l’accusa, riportata da Repubblica, le persone coinvolte nelle due organizzazioni convincevano complici – spesso persone in condizioni di grave povertà – a infortunarsi apposta in cambio di piccole somme di denaro per poter poi raccogliere i soldi dei rimborsi assicurativi. Repubblica scrive che le indagini della polizia sono iniziate nel 2017 dopo la morte di un tunisino che sembra stesse cercando di infortunarsi per partecipare a una truffa di questo tipo.

ANSA/ LUCA ZENNARO