• Sport
  • martedì 17 luglio 2018

La procura della FIGC ha chiesto la retrocessione in Serie B per il Chievo Verona

Il procuratore della FIGC ha chiesto al Tribunale sportivo federale una penalizzazione di 15 punti per il Chievo Verona da applicare alla classifica finale della passata stagione di Serie A. Se accettata, la penalizzazione chiesta per la contabilizzazione nei bilanci societari di plusvalenze fittizie (in accordo con il Cesena, che ieri è fallito) provocherebbe la retrocessione in Serie B del Chievo e il probabile ripescaggio in Serie A del Crotone. Nel pomeriggio, la procura della FIGC ha chiesto anche una penalizzazione per il Parma per un caso di illecito sportivo.

La classifica finale della Serie A 2017/18:

13) Chievo Verona – 40
14) Udinese – 40
15) Bologna – 39
16) Cagliari – 39
17) Spal – 38
——————————————
18) Crotone – 35  ↓
19) Hellas Verona – 25  ↓
20) Benevento – 21   ↓

La classifica rivista se le richieste della procura venissero accolte:

13) Udinese – 40
14) Bologna – 39
15) Cagliari – 39
16) Spal – 38
17) Crotone – 35
——————————————
18) Chievo Verona – 25  ↓
19) Hellas Verona – 25  ↓
20) Benevento – 21   ↓

(Dino Panato/Getty Images)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.