• Italia
  • domenica 15 Luglio 2018

È morto a 87 anni Franco Mandelli, il presidente dell’Associazione italiana contro le leucemie (AIL)

È morto a Roma l’ematologo Franco Mandelli, fondatore nel 1969 dell’Associazione italiana contro le leucemie (AIL) e da allora suo presidente. Aveva 87 anni. L’annuncio della morte è stato dato dall’AIL su Facebook. Nella sua lunga carriera Mandelli aveva fatto ricerca sulla cura delle leucemie e dei linfomi; in particolare si è occupato dei linfomi Hodgkin, che colpiscono le cellule linfoidi, o linfociti, cioè le cellule che si occupano di contrastare le infezioni. Dal 2011 era professore emerito di Ematologia all’Università Sapienza di Roma.

Il professor Franco Mandelli in una immagine di archivio (ANSA)