È morto il fumettista Steve Ditko, uno dei creatori di Spider-Man

Il fumettista Steve Ditko, uno dei creatori di Spider-Man, è morto a fine giugno a New York, ma la notizia è stata resa nota solo ieri dall’Hollywood Reporter. Dikto aveva 90 anni, creò Spider-Man insieme a Stan Lee ed è uno dei più noti e rilevanti fumettisti degli ultimi decenni.

Ditko creò Spider-Man (e quindi anche Peter Parker) nel 1961 e un anno dopo ideò anche il personaggio Doctor Strange, di recente protagonista di un film della Marvel. Negli anni successivi Ditko lasciò la casa editrice Marvel in seguito a divergenze mai chiarite con Lee. Tornò nel 1979 e ci restò per circa un decennio. Era un tipo molto riservato e Hollywood Reporter ha scritto che era soprannominato “il J.D. Salinger dei fumetti”.

L’altro creatore dell’Uomo Ragno

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.