• Mondo
  • mercoledì 4 luglio 2018

È morto Wang Jian, co-fondatore e presidente del grande conglomerato cinese HNA Group

Wang Jian, co-fondatore e presidente del conglomerato cinese HNA Group, è morto a Bonnieux, in Provenza, nel sud della Francia, dove si trovava per un viaggio di lavoro. Wang aveva 57 anni ed è morto per quella che la sua società ha descritto come una caduta accidentale da un’altezza di 15 metri, in un punto in cui, durante una visita turistica, era andato per farsi fare una foto. HNA Group è attivo soprattutto nell’aviazione, nel turismo e nella finanza e controlla, tra le altre, Deutsche Bank e la catena di hotel Hilton.

(HNA Group via AP)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.