L’Argentina ha eliminato la Nigeria e si è qualificata agli ottavi di finale dei Mondiali

Nell’ultimo turno del Gruppo D dei Mondiali di calcio, l’Argentina ha battuto 2-1 la Nigeria qualificandosi agli ottavi di finale, dove incontrerà la Francia, vincitrice del Gruppo C. L’altra nazionale qualificata del Gruppo D è la Croazia, che ha vinto 2-1 contro l’Islanda ed era già sicura del primo posto dal turno precedente: agli ottavi giocherà contro la Danimarca.

A San Pietroburgo l’Argentina è andata in vantaggio nel primo tempo con un gol del suo capitano Lionel Messi, che ha stoppato alla perfezione un lancio lungo segnando poi con un tiro a incrociare. Nel primo tempo ha giocato meglio l’Argentina, vicina al secondo gol con una punizione calciata sul palo da Messi. Ad inizio secondo tempo, però, la Nigeria ha pareggiato con un calcio di rigore segnato da Victor Moses e concesso per un fallo di Javier Mascherano su Leon Balogun. Da lì in poi la Nigeria è rientrata in partita e l’Argentina, dopo essere stata in difficoltà, ha segnato il gol della vittoria a pochi minuti dal novantesimo con il terzino Marcos Rojo.

La classifica finale del Gruppo D:

1) 🇭🇷 Croazia | 9 | (+6) | ✅
2) 🇦🇷 Argentina | 4 | (-2) | ✅
————————————————
3) 🇳🇬 Nigeria | 3 | (-1)
4) 🇮🇸 Islanda | 1 | (-3)

(Richard Heathcote/Getty Images)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.