• Mondo
  • mercoledì 20 giugno 2018

Israele ha attaccato 25 postazioni di Hamas, in risposta a un lancio di razzi

Nelle prime ore di questa notte Israele ha attaccato 25 postazioni di Hamas nella striscia di Gaza in risposta a un lancio di razzi sul territorio israeliano. Si è trattato di uno degli attacchi più intensi delle ultime settimane, ma non ci sono stati morti né tra gli israeliani né tra i palestinesi. Fonti dell’esercito israeliano dicono che Hamas ha lanciato circa 45 razzi verso il territorio israeliano: sette sono stati intercettati dal sistema anti-missili di Israele e tre sono caduti nel territorio della Striscia. Quelli che sono riusciti ad arrivare in Israele hanno causato danni solo ad alcuni edifici.

(SAID KHATIB/AFP/Getty Images)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.