La Russia ha battuto 3-1 l’Egitto ed è vicina alla qualificazione agli ottavi di finale

A San Pietroburgo la nazionale russa ha vinto 3-1 contro l’Egitto nel secondo turno del Gruppo A dei Mondiali di calcio. La Russia ha meritato la vittoria ed è stata brava a sfruttare al meglio tutte le maggiori occasioni per segnare avute nel corso della partita. È andata in vantaggio nel secondo tempo con un autogol del terzino egiziano Ahmed Fathy e in poco più di dieci minuti ne ha segnati altri due: con Denis Cheryshev e Artem Dzyuba. A venti minuti dalla fine l’Egitto ha diminuito lo svantaggio con un calcio di rigore (assegnato con il VAR) realizzato da Mohamed Salah. Con la vittoria di stasera la Russia è vicina alla qualificazione agli ottavi di finale con un turno di anticipo, che potrebbe arrivare domani se l’Arabia Saudita non dovesse vincere contro l’Uruguay. L’Egitto, invece, è vicino all’eliminazione.

La classifica provvisoria del Gruppo A:

1) ?? Russia | 6 | (+7)
2) ?? Uruguay | 3 | (+1)
————————————————
3) ?? Egitto | 0 | (-3)
4) ?? Arabia Saudita | 0 | (-5)

(Julian Finney/Getty Images)