È morto il musicista Gino Santercole, conosciuto per la sua collaborazione con Adriano Celentano

Il musicista e attore Gino Santercole è morto venerdì di infarto: aveva 77 anni. Il nome di Santercole è legato principalmente a quello di Adriano Celentano (di cui era nipote, pur avendo solo due anni di meno): fece parte della band I Ribelli, che accompagnava Celentano a inizio carriera, e per lo zio scrisse la musica di alcune delle sue canzoni più conosciute, come “Una carezza in un pugno” e “Svalutation”. Santercole recitò inoltre in diversi film ricoprendo ruoli secondari, tra cui anche Il Gattopardo. 

(Vincenzo Coraggio / Lapresse)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.